Vigneto 2019-10-29T22:05:45+00:00

Vigneto

Il vigneto dei rossi e del rosato si trova  a Feudo di Mezzo e ricade in un’area sulle pendici nord dell’Etna in territorio etneo mentre il vigneto del bianco nel territorio di Milo.

Le viti di entrambi i vigneti vengono allevate ad alberello classico etneo. Ogni vite è sostenuta con il tradizionale palo in castagno. Il materiale utilizzato per legare le viti è di origine vegetale e biodegradabile.

Gli impianti sono strutturati a sesto tipico ad alberello non superiore a m. 1,15 x 1,15.
I vitigni coltivati sono autoctoni: il Nerello Mascalese ed il Nerello Cappuccio per l’Etna Rosso DOC e l’Etna Rosato DOC mentre il Carricante per l’Etna Bianco Superiore.

Il concime utilizzato è esclusivamente di origine organica, la coltivazione della terra viene svolta manualmente con l’aiuto di attrezzature poco invasive.

I prodotti antiparassitari utilizzati sono compatibili ed approvati dalla coltivazione biologica.